Notizie dal mondo del cinema

Spike Lee filma Kobe Bryant: un documentario su una sfida NBA

Autore: Luca Gianneramo  |   27 ago , 2008   |  

All’oramai eclettico Spike Lee non bastano più i set “tradizionali”: dopo aver terminato le riprese italiche di Miracolo a Sant’Anna, salta di palo in frasca e si dà a tutt’altro genere, ossia ad un documentario su un stella di prima grandezza dell’NBA, come Kobe Bryant.

Sulle orme del film realizzato su Zinedine Zidane, seguendo il campione passo per passo durante una partita, Lee ha fatto piazzare 30 telecamere sul parquet che vedeva la sfida fra i Lakers (tra i quali milita Bryant) e gli Spurs: “Abbiamo avuto la possibilità, grazie a Phil Jackson, di riprendere anche il pre-partita – commenta Spike Lee – e le fasi private dello spogliatoio, cosa assolutamente inusuale. Ne è uscito un documentario davvero straordinario sulla preparazione alla gara e su come vive la partita uno dei migliori atleti del mondo”.

Continua Spike Lee: “Bryant ha dimostrato di essere un grande leader. E’ davvero un allenatore in campo, un personaggio molto interessante”.
Il film sarà a breve nelle sale americane.

, , ,


3 Responses

  1. fill88 scrive:

    Che Kobe Bryant era un grande giocatore lo sempre saputo ed un allenatore in campo,io penso ke sia un esempio x tt noi cestisti e non…….vedere giocare kobe bryant e una cosa bellissima inoltre kobe e anche il mio mito il mio esempio da seguire…..speriamo ke il film esca anke in italia che sarò il primo ad andarlo a vedere…………viva kobeeeeeeeeeeeeeeee

  2. homer84 scrive:

    Concordo con te sul talento dell’atleta. Non c’è che dire: da appassionato di basket mi unisco all’elogio.
    Circa il fatto che il film possa sbarcare da noi, purtroppo ho i miei dubbi: d’altronde anche quello su Zidane pare non sia giunto. E lì si parlava di calcio… Figuriamoci il basket. Sono pessimista, ma spero fortemente! :)

  3. opo scrive:

    Kobe sei il mio Dio figurati se non andrò a vedere il tuo film, che deve uscire a tutti i costi anche in Italia, forza Kobe che quest’anno vinci anche il titolo.
    Kobe sei il megliooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *